Pro integrare

Gerusalemme: violenti scontri su Spianata Moschee, feriti

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

    Violenti scontri sono in corso a Gerusalemme sulla Spianata delle Moschee (Monte del Tempio per gli eberi) tra polizia e manifestanti palestinesi nell’ultimo venerdì di Ramadan.

    Decine di dimostranti – secondo i media – sono rimasti sul luogo al termine delle preghiere ed hanno cominciato a protestare contro gli sfratti di famiglie palestinesi nel quartiere di Sheikh Jarrah nella parte est della città. Secondo la tv pubblica israeliana sono segnalati diversi feriti tra i dimostranti. La polizia ha inoltre chiuso la Porta di Damasco.

    I manifestanti – secondo la stessa fonte – hanno lanciato pietre contro gli agenti e la polizia ha risposto con lancio di granate assordanti. Al tempo stesso anche a Sheikh Jarrah sono stati segnalati scontri tra forze dell’ordine e dimostranti palestinesi schierati in difesa delle famiglie minacciate di sfratto. Due manifestanti – secondo i media – sono stati arrestati. Tra i manifestanti sono stati segnalati diversi deputati della Lista Araba Unita alla Knesset.

   

- Diaspora.Ro promoveaza activitățile Românești -

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

- Comunitatea Diaspora -

Comentarii
Loading...