Pro integrare

Multa per il bikini alle giocatrici norvegesi, la federazione è con loro

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Le giocatrici della nazionale norvegese di pallamano sulla sabbia sono state multate per essersi rifiutate di giocare in bikini. È successo all’Europeo di Varna, in Bulgaria, dove le ragazze hanno giocato con pantaloncini più lunghi perché considerano sessista la classica divisa. Alle ragazze il sostegno della loro federazione che sui canali social scrive: “Siamo molto orgogliosi di queste ragazze che durante i Campionati Europei hanno alzato la voce e hanno annunciato quando è troppo è troppo! Noi della NHF vi sosteniamo e vi supportiamo. Insieme continueremo a lottare per cambiare le regole sull’abbigliamento, in modo che i giocatori possano giocare con le divise che preferiscono!”.

- Diaspora.Ro promoveaza activitățile Românești -

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

- Comunitatea Diaspora -

Comentarii
Loading...